Fermo amministrativo sull'auto come risolvere 327.327.5130

Fermo amministrativo sull'auto come risolvere 327.327.5130 - Auto con Fermo amministrativo

Fermo amministrativo sull'auto? Risolviamo concretamente con esperienza professionalità e correttezza nelle operazioni.

Come vendere un auto con fermo amministrativo? Come rottamare un auto con fermo amministrativo? Come avere un certificato di rottamazione sull'auto in fermo amministrativo? 327.3275130 Chiamaci dalle 9 alle 21 linea diretta risponde Toni, siamo un'azienda Italiana specializzati miticolosamente sulla problematica del fermo amministrativo, rottamiamo auto in fermo amministrativo, valorizziamo la tua auto auto con fermo amministrativo e ci occupiamo di tutte le pratiche amministrative per alienare la vettura.

RILASCIAMO CERTIFICATO DI ROTTAMAZIONE EUROPEO E SERVIZIO FOTOGRAFICO OVE SI EVINCE E SI ATTESTA CHE LA TUA AUTO E' ROTTAMATA E NON REIMMATRICOLATA IN UN ALTRO STATO!

Prima di cedere o vendere la tua auto in fermo amministrativo, fatti la domanda dove va a finire un auto con fermo amministrativo?

Tutti si professano demolitori esperti e dichiarano di acquistare auto con fermo amministrativo per il solo recupero dei ricambi usati ma, chiedete loro il certificato di rottamazione europeo, chiedete loro un servizio fotografico ove si certifica l'avvenuta rottamazione.

Riusciamo anche noi a farvi l'offerta alta su un auto con fermo amministrativo ma vi garantiamo che non sarà per il recupero dei ricambi, è palese qualsiasi auto acquistata per il solo utilizzo dei ricambi viene valorizzata il 70% in meno rispetto alle quotazioni in linea di mercato, un auto per l'uso stradale ha un valore diverso che rottamata, basti pensare i paraurti anteriori e posteriori i fari il frontale le portiere il motore il cambio le centraline quanto si potrebbe realizzare? Ecco perchè su un auto in fermo amministrativo la valutazione è bassa ma NOI GARANTIAMO L'AVVENUTA ROTTAMAZIONE RILASCIAMO CERTIFICATO DI ROTTAMAZIONE EUROPEO.

CHIAMACI al 327.327.5130

Fermo amministrativo divieto di circolazione divieto di esportazione

Fermo amministrativo divieto di circolazione divieto di esportazione - Auto con Fermo amministrativo

Bologna -Fermo amministrativo Equitalia posso circolare con la mia auto? Ciao Toni sono Fabiola ti avevo chiamato ieri ma eri impegnato, ti chiedo ma con un auto in fermo amministrativo posso circolare?

Toni Risponde: No assolutamante, circolare con un auto in fermo amministrativo è vietato ed è sanzionato con un verbale di 750,00 polizia carabinieri adottano un sistema di controllo targa system che rileva le targhe delle auto, in particolar modo rilevano copertura assicurativa, revisione e fermo amministrativo.

Firenze -Fermo amministrativo Equitalia non posso rottamare la mia auto - sono paolo di scandicci firenze ho un auto con fermo amministrativo ancora marciante ma dovrei rottamarla, ho chiamato tanti compro auto in fermo amministrativo ma mi chiedono foto e non convincono, ho fatto tante domande sul fermo amministrativo o sulla perdita del possesso della mia auto ma ho avuto solo risposte evasive, vorrei rottamare la mia auto in fermo amministrativo come devo fare?

AUTO CON FERMO AMMINISTRATIVO Admin: Paolo un auto con fermo amministrativo non si può rottamare e neanche esportare, queste formalità le hanno hanno bloccate dal 2009, in internet si trova di tutto compro auto in fermo amministrativo, commercianti senza scrupoli che mirano solo al profitto economico e non curano il contribuente, presta attenzione ci sono personaggi che esportano auto con fermo amministrativo a tuo nome, infatti tu risulterai sempre il proprietario, la vettura verrà immatricolata in un altro stato illecitamente. Non inviare mai foto di un auto con fermo amministrativo, serviranno solo a loro per girarle ad altri operatori all'estero per avviare la trattativa di vendita. Noi riusciamo a rottamare demolore un auto con fermo amministrativo rilasciando un certificato di rottamazione europeo, il nostro interesse è nel recuperare il ricambi usati e reintrodurli nel mercato, ci occupiamo di alienare il veicolo e rilasciamo servizio fotografico della tua auto in fermo amministrativo rottamata! Chiamaci al centralino tutti i giorni al 327.327.5130

Vendo auto con fermo amministrativo. Auto pignorata demolizione. Auto ipotecata

Vendo auto con fermo amministrativo. Auto pignorata demolizione. Auto ipotecata - Auto con Fermo amministrativo

Come vendere rottamare un auto in fermo amministrativo, Vendo auto auto con fermo amministrativo, quante volte abbiamo letto questi annunci... è un'esigemza ormai di 6 italiani su 10 chi ha un veicolo in fermo amministrativo non può circolare e non può rottamare per l'esportazione, noi di automotori acquistiamo la tua auto in fermo amministrativo e ci occupiamo di tutte le pratiche amministrative in modo tale che tu non sia più il proprietario. Se deve realizzare su un auto in fermo amministrativo chiamaci al 324.860.3000

ATTENZIONE: Non affidarti a dilettanti potrebbe costarti tantissimo! Il fermo amministrativo è una materia scottante e va gestita con professionalità e competenza chiama e affidati ad una azienda Italiana 327.327.5130

Vendita auto Bologna - Rottamazione veicoli demolizione auto d'epoca

Vendita auto Bologna - Rottamazione veicoli demolizione auto d'epoca - Auto con Fermo amministrativo

Bologna auto usate: Demolizione auto d'epoca, rottamazione veicoli compra vendita auto usate Bologna. Automotori.info bologna acquista auto usate con pagamento per congtanti e passaggio immediato, Azienda Italiana con ottime credenziali offre serietà e competenza.

CHIAMACI AL 327.327.5130 Acquistiamo auto usate di tutte le marche e modelli dal 2007 in poi, valutiamo anche auto storiche auto da rottamare camepr autobus e carrofunebri

Acquistiamo anche ambulanze vecchie dal 2001 in poi...compra vendita ambulanze 3299117009

Acquistiamo carrofunerbri dal 1995 in poi...compra vendita carrofunebri 329 45 11 900

 

Pagamenti per contanti passaggio immediato chiama e chiedi info

Bollo auto revisione e fermo amministrativo: nuovo controllo pagamenti

Verifica pagamento dei bolli auto e fermo amministrativo durante la revisione? Come funziona e prevede l'emendamento di modifica alla Legge di Bilancio 2017

Bollo auto, fermo amministrativo e revisione, cosa c’entrano l’uno con l’altro? Apparentemente niente, se non fosse che un emendamento di modifica alla Legge di Bilancio 2017, approvato dalle commissioni alle Camere, preveda la verifica del pagamento del bollo auto e di fermo amministrativo, in sede di revisione del veicolo, al fine di ridurre l’evasione fiscale sul bollo.

Vediamo quindi cos’è e come funziona la verifica del pagamento bollo auto al momento della revisione nel caso in cui l’emendamento dovesse essere approvato in via definitiva.

Bollo auto fermo amministrativo e revisione Legge di Bilancio 2017

Bollo auto, fermo amministrativo e revisione novità Legge di Bilancio 2017, approvato dalla commissione Finanze della Camera, l’emendamento di modifica alla nuova Manovra 2017 presentato dall'onorevole Francesco Ribaudo del Pd, che prevede la verifica del pagamento bollo auto e del fermo amministrativo in sede di revisione del veicolo.

Tale provvedimento però, prima di diventare legge, dovrà essere esaminato dall’aula della Camere ed ottenere il via libera della commissione Bilancio e poi approvato in via definitiva dalla Camera e Senato, per cui la strada è ancora lunga e potrebbe essere sbarrato in qualsiasi momento.

In attesa di sapere cosa succederà all’emendamento, vediamo di capire esattamente cosa significa e come potrebbe funzionare la verifica del pagamento bollo auto durante la revisione auto e del veicolo in generale.

Emendamento Ribaudo: controllo pagamento bollo auto con la revisione: per leggere l'emendamento, scendere all'Articolo 67-bis, Misure per contrastare l’evasione del bollo auto.

 

Verifica pagamento bollo auto durante la revisione dal 2018: cos’è?

E' davvero possibile introdurre il controllo pagamenti bolli con la revisione? In realtà si, perché bisognerebbe solo:

1) Modificare il Codice della strada, introducendo un nuovo comma, il 17 bis all’articolo 80: 

"A decorrere dall'anno 2018, gli uffici competenti del Dipartimento per i trasporti terrestri e le imprese autorizzate dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti …, "prima di effettuare la revisione ai veicoli soggetti alla revisione obbligatoria, devono verificare l'avvenuto pagamento, dell'anno in corso e degli anni precedenti, della tassa di proprietà, della tassa di circolazione e della situazione di fermo amministrativo...". 

Nel caso in cui questa verifica dia esito negativo, “non è possibile procedere con la revisione del veicolo ed il suo proprietario è obbligato ad effettuare i pagamenti mancanti e presentare una nuova richiesta di revisione per poter circolare”.

Ma dire che se non paghi i bolli auto non puoi circolare perché la revisione non te la faccio, non è come tornare al passato, a prima del 1983? Con la differenza però, che oggi il bollo non è più una tassa di circolazione ma di possesso.

2) Modificare le banche dati del Ministero delle Infrastrutture, aggiornandole con tutti i dati attualmente in possesso alle Regioni, riguardo ai dati del bollo e dei fermi amministrativi. Ciò significherebbe aprire un canale di comunicazione tra Regioni, Centro elaborazione dati del Mit e i centri per la revisione veicoli per consentire la verifica scadenza dei pagamenti del bollo auto in sede dei controlli, oppure, creare un collegamento diretto tra il centro revisioni e l’ufficio tributi del Comune, anche se poi la revisione può effettuata in qualsiasi regione a prescindere da quella di residenza.

 

Controllo del fermo amministrativo con la revisione: come funziona?

L’emendamento dell’onorevole Ribaudo, oltre a prevedere il controllo del pagamento bollo auto durante la revisione, prevede anche la verifica del fermo amministrativo con la revisione che ha, invece, origine tributaria.

Ciò significa che la revisione non potrà essere eseguita, e quindi non si potrà circolare, fin quando il contribuente non provvede a saldare o rateizzare i propri debiti, togliendo così il fermo amministrativo sul veicolo.

Ricordiamo a tale proposito che il fermo amministrativo auto, è una procedura cautelare ed esecutiva attivata dall’agente di riscossione nel caso in cui il contribuente non provveda a pagare una cartella di pagamento esattoriale entro i consueti 60 giorni dalla notifica. In questi casi, Equitalia, o altro agente, provvede ad emanare un provvedimento di fermo che viene annotato al Pra.

Per cui se l’emendamento che prevede il controllo dell'esistenza di un eventuale fermo amministrativo sul veicolo in sede di revisione, dovesse essere approvato in via definitiva, si dovrebbero modificare le banche dati del PRA e della Motorizzazione, consentendo un collegamento tra centro revisione, Pra e Motorizzazione civile.

E poi come e chi pagherà il controllo del fermo amministrativo? E’ già, perché oggi far fare una misura al veicolo al fine di verificare la pendenza di un fermo amministrativo, occorre pagare 6 euro che moltiplicati per i 15 milioni di revisioni che si effettuano ogni anno, si arriva a 90 milioni di euro di incasso per il Pra e un aumento dei costi di revisione auto per gli automobilisti, che dovrebbero sobbarcarsi anche dei costi della visura.

 

Aumento costi di revisione auto e veicoli:

L'entrata in vigore di un simile emendamento, potrebbe far aumentare i costi di revisione auto e dei veicoli? Lo stesso emendamento approvato dalle commissioni alle Camere, prevede che "entro 60 giorni dall'entrata in vigore della presente legge, il ministero dell'Economia e delle Finanze, sentito il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, emana un decreto contenente le modalità tecniche e amministrative di accertamento dell'avvenuto pagamento o della presenza del fermo amministrativo” … e "'importo per l'attività prestata riconosciuto ai centri revisione.

In altre parole, significa che tutta la nuova procedura sarebbe completamente a carico dei cittadini, anche di quelli che hanno pagato sempre il bollo e non hanno un fermo amministrativo sul veicolo, con un aumento del costo della revisione, oggi, pari a 66,88 euro, di cui 21,88 euro sono solo costi burocratici e amministrativi.

Fermo amministrativo: nuovo fermo amministrativo come funziona come vendere

Fermo amministrativo: nuovo fermo amministrativo come funziona come vendere - Auto con Fermo amministrativo

Fermo amministrativo auto blocco vendita rottamazione sospensione

Valorizziamo auto con fermo amministrativo

Offriamo assistenza Legale amministrativa inerente al gravame fiscale che blocca la vostra auto, recuperiamo auto con fermo amministrativo ci occupiamo della sospensione della circolazione e la relativa cancellazione dalla proprietà inrelazione alla normativa Aci/Pra n.DSD/0011454/09 –  Offriamo e garantiamo la miglior soluzione a norma di Legge, con noi avrai la garanzia assoluta di risolvere i problemi che incombono sulla vostra auto con fermo amministrativo serietà esperienza competenza e sicurezza nella gestione dei veicoli, recuperiamo auto sottoposte a fermo amministrativo al tuo domicilio, se la tua esigenza è vendo auto con fermo amministrativo sottoscriviamo  perizia di stato d’uso, lettera per la rottamazione, scheda tecnica amministrativa, confermiamo la valutazione con transazione economica, cosi’ liberi di rateizzare con l’ente esattoriale.

 

Acquistiamo auto in fermo amministrativo chiamaci dalle 9 alle 22 tutti i giorni

329 911 7009

 

Siamo nel campo dal lontano 1999 la nostra societa  svolge l’attività di soccorso stradale posteggio deposito recupero auto con fermo amministrativo, vendiamo ricambi usati di tutte le auto, ci occupiamo dello smaltimento dei materiale ferrosi, siamo abilitati e attrezzati nel gestire veicoli gravati in fermo amministrativo, il nostro lavoro è trasparente e corretto, e abbiamo il massimo rispetto di tutti glii utenti che ci raggiungono al centralino. Prima di vendere cedere la vostra auto in fermo amministrativo chiamateci al 329 45 11 900 saremo lieti di darvi assistenza legale e amministrativa gratuita, saremo lieti di darvi tutti gli strumenti per prendere una decisione se cedere la vostra auto all’ultimo arrivato oppure a noi azienda Italiana che opera nella massima trasparenza e lealtà.

Valutazioni auto con fermo amministrativo valutazioni auto con preavviso di fermo amministrativo, ritiriamo e valutiamo auto in fermo dal 2005al 2016 paghiamo noi il gravame e ci occupiamo della cancellazione del fermo amministrativo, ove ne ricorrano i presupposti valutiamo la vostra auto, laddove il fermo superi il valore della stessa vettura, ci occupiamo  della rottamazione ma comunque viene valorizzata.

ATTENZIONE: Ritiriamo solo auto dal 2005 al 2016 per le auto antecedente al 2005 possiamo offrirvi consulenza ed eventuale servizio per la rottamazione.

ATTENZIONE: NON INVIARE FOTO DELLA TUA AUTO A NESSUNO!  Ci sono gruppi di commercianti che catturano i vostri dati con foto e visura e inserzionano annunci con la vostra vettura e ricevono acconti.

ATTENZIONE: NON ACCETTARE SUBITO INCONTRI FINALIZZATI ALLA CESSIONE DEL VEICOLO! PRIMA DI CONSEGNARE UN AUTO ESIGETE VIA E-MAIL REFERENZE DATI NOMI COGNOMI CAMERA COMMERCIO, MAI CONSEGNARE LA VOSTRA AUTO ALLA PRIMA CHIAMATA SENZA AVER PRESO LE DOVUTE INFORMAZIONI.

ACI – FERMO AMMINISTRATIVO COME VERIFICARE servizio visura on line 329.911 70 09

Voglio vendere la mia auto con fermo amministrativo – Affermazione della maggior parte dei contribuenti, come vendere un auto con fermo amministrativo? Come rottamare un auto in fermo amministrativo? CHIAMACI AL 327.327.5130

Auto motori fermo ammministrativo Equitalia pignora in caso di passaggio di proprietà 3273275130

www.automotori.info

Il fermo amministrativo sull’auto cambia nome

 

Le ganasce fiscali il fermo amministrativo auto da ora in poi cambieranno nome. Si chiameranno “Barnacle“, dal nome di un mollusco cirripede. In questo modo lo Stato vuole innovare il fermo amministrativo sulle auto e renderlo ancora più efficace. Una rivoluzione in arrivo dagli Stati Uniti dove il sistema è da tempo diffuso.

Ma che cosa è il Barnacle? Si tratta di una lastra di plastica che viene posata sul parabrezza dell’auto. Attraverso due grosse ventose e l’azione di un motore elettrico che esercita il sotto vuoto, il Barnacle imprime una pressione di 750 chilogrammi sul vetro. Il proprietario del veicolo non dovrà far altro che contattare un numero verde. L’operatore fornirà il codice di sblocco, previo il pagamento della sanzione.

Auto con Fermo amministrativo

Auto con Fermo amministrativo